Rubava benzina con carte di credito clonate, arrestato un 33enne a Giugliano

Rubava benzina con carte di credito clonate, arrestato un 33enne a Giugliano

L’uomo, che aveva già colpito con la stessa tecnica, preso mentre caricava sul furgone 1000 litri appena prelevati GIUGLIANO – Stava facendo


L’uomo, che aveva già colpito con la stessa tecnica, preso mentre caricava sul furgone 1000 litri appena prelevati

GIUGLIANO – Stava facendo incetta di benzina utilizzando due carte di credito clonate, il 33enne Aniello Di Carluccio, quando è stato colto sul fatto dai Carabinieri presso il distributore Shell di via San Francesco a Patria.

L’uomo era intento a caricare sul suo furgone ben 20 taniche da 50 litri, cosa che ha insospettito gli uomini dell’arma, prontamente intervenuti. Le indagini hanno messo inevidenza che Di Carluccio aveva già colpito precedentemente con la stessa tecnica nel medesimo impianto, sottraendo carburante per 7000 euro.

Furgone, taniche e carte di credito sono stati messi sotto sequestro, mentre per il 33enne residente a Napoli è scattato l’arresto nel carcere di Poggioreale.