Accoltella il fratello la notte di Natale, tragedia sfiorata a Qualiano

Accoltella il fratello la notte di Natale, tragedia sfiorata a Qualiano

La vittima, di 39 anni, è stata soccorsa dal personale del 118: è in pericolo di vita QUALIANO – Tragedia sfiorata la


La vittima, di 39 anni, è stata soccorsa dal personale del 118: è in pericolo di vita

QUALIANO – Tragedia sfiorata la notte di Natale a Qualiano. Una lite tra fratelli è finita nel sangue. Non si conoscono i motivi che avrebbero spinto i due prima ad una discussione, poi ad una colluttazione finta in pugnalate. Quattro colpi all’addome con un grosso coltello da cucina, di cui due hanno perforato lo stomaco del fratello maggiore, 39enne.

I fatti accaduti tra le mura domestiche. La dinamica è al vaglio dei carabinieri di Villaricca che accorsi sul posto, hanno messo in manette l’aggressore, 37enne già noto alle forze dell’ordine, accusato di tentato omicidio. La vittima, immersa nel sangue, è stata trasportata d’urgenza al Pronto Soccorso. Tempestivo l’intervento dei sanitari del 118 che, durante la corsa all’ospedale, tracciano un bollettino medico critico. L’uomo resta in pericolo di vita.