Blitz a via Ripuaria, i carabinieri smantellano una centrale di spaccio

Blitz a via Ripuaria, i carabinieri smantellano una centrale di spaccio

Sette gli arrestati, tutti africani; ritrovato un kg di marijuana pronto alla vendita GIUGLIANO – Operazione congiunta, questa notte, tra i carabinieri


Sette gli arrestati, tutti africani; ritrovato un kg di marijuana pronto alla vendita

GIUGLIANO – Operazione congiunta, questa notte, tra i carabinieri delle stazioni di Qualiano e Varcaturo, che hanno fatto irruzione in via Gelsi, traversa di via Ripuaria, dove hanno trovato una centrale di spaccio gestita da sette africani.

In manette finiscono il titolare dell’appartamento, il 33enne ghanese Mavis Ankrah, due donne che con lui confezionavano gli stupefacenti e si occupavano della vendita, e quattro uomini che si occupavano dei controlli all’esterno dell’abitazione.

Dopo aver notato il viavai sospetto, le forze dell’ordine hanno prima fermato ed identificato alcuni clienti del sodalizio criminale, e poi sono passati all’azione, prima bloccando i quattro vigilantes, e poi facendo irruzione nella casa, dove sono stati rinvenuti 1000 euro in contanti, 2 bilancini di precisone, 1 kg di marijuana e varie centinaia di bustine per il confezionamento. All’esterno, invece, sono stati ritrovati 4 scooter privi di targa e con numero di telaio abraso.