Giugliano, sequestri ai venditori abusivi di via Appia e di Ponte Riccio

Giugliano, sequestri ai venditori abusivi di via Appia e di Ponte Riccio

Sanzioni amministrative singole di 5 mila euro. L’ammontare totale è una cifra a cinque zeri GIUGLIANO – Colpo alla contraffazione, smantellate le


polizia municipale venditori abusivi

Sanzioni amministrative singole di 5 mila euro. L’ammontare totale è una cifra a cinque zeri

GIUGLIANO – Colpo alla contraffazione, smantellate le bancarelle di via Appia e della stazione di Ponte Riccio. Le operazioni sono state condotte dalla Polizia Municipale locale. Denunciate circa venti persone per commercio illecito di merce dalla dubbia provenienza. L’ammontare del giro d’affari dovrebbe riguardare diverse migliaia di euro. Sotto chiave attrezzature informatiche, vestiario, utensili per la casa e delle autoradio. I caschi bianchi hanno elevato sanzioni per circa 100 mila euro.

Veementi le proteste degli abusivi che hanno lanciato una damigiana nel viatico di via Appia, zona a ridosso dei comuni di Sant’Antimo e Melito. Gli agenti della municipale sono intervenuti per il sequestro delle merci contraffatte.