Marano, arriva il codice di comportamento per i dipendenti comunali

Marano, arriva il codice di comportamento per i dipendenti comunali

Anche i cittadini potranno inviare suggerimenti per successive integrazioni MARANO – Arriva il Codice di comportamento dei dipendenti comunali. La bozza, a


Anche i cittadini potranno inviare suggerimenti per successive integrazioni

MARANO – Arriva il Codice di comportamento dei dipendenti comunali. La bozza, a cui sta lavorando da tempo il segretario generale Brunella Asfaldo, è già stata pubblicata sul sito del Comune.

Il codice di comportamento, che disciplina i doveri minimi di diligenza, lealtà, imparzialità e buona condotta dei dipendenti comunali, dovrà essere approvato entro e non oltre la fine dell’anno. La bozza del regolamento si basa sul Nuovo Codice di comportamento dei dipendenti pubblici, varato dal governo in aprile ed entrato in vigore lo scorso giugno, ed è per ora divisa in ben quattordici articoli. Tanti sono infatti gli aspetti presi in esame: dalle disposizioni di carattere generale alla comunicazione degli interessi finanziari e conflitti d’interesse, dal comportamento in servizio al comportamento nei rapporti privati, dai rapporti con il pubblico alla prevenzione della corruzione.

Più che un regolamento, il Codice di comportamento sembra quasi il vademecum del perfetto dipendente comunale. Ma l’aspetto più interessante è che alla redazione del Codice possono partecipare anche i cittadini. «Chiunque abbia interesse – si legge nell’avviso, pubblicato sul sito del Comune – può presentare osservazioni e/o integrazioni a detto codice». Per una volta i cittadini, insomma, possono dire la loro, inviando un’apposita mail all’indirizzo del Comune o protocollando le proprie osservazione direttamente all’ufficio protocolli.