Melito, spara in un parcheggio ma colpisce la propria gamba

Melito, spara in un parcheggio ma colpisce la propria gamba

Dopo aver allertato i Carabinieri, l’uomo è stato arrestato per detenzione illecita d’arma da fuoco MELITO – Apre il fuoco in un


Dopo aver allertato i Carabinieri, l’uomo è stato arrestato per detenzione illecita d’arma da fuoco

MELITO – Apre il fuoco in un parcheggio della circumvallazione esterna, ferendosi ad una gamba. I Carabinieri hanno arrestato un trentanovenne con precedenti, residente a via Roma. Le forze dell’ordine allertate da una segnalazione, hanno scoperto l’uomo seduto in macchina con una pistola calibro 9 posizionata fuori dall’abitacolo. Allertato il 118, c’è stato il trasferimento all’ospedale San Giuliano. Il proiettile ha attraversato la gamba del melitese; 40 i giorni di prognosi.

Il trentanovenne è stato comunque arrestato per porto e detenzione abusiva di arma da fuoco e munizioni. La sua situazione si è aggravata al momento della perquisizione nella sua abitazione. Trovato uno scooter rubato la settimana scorsa ad Arzano, una pistola finta senza tappo rosso, un paio di manette e 8 casacche delle forze dell’ordine insieme ai lampeggiati. Sotto chiave tutta il materiale tranne per lo scooter che è stato restituito.