Mugnano, denunciato nuovamente l’amianto in via Magellano e in via della Resistenza

Mugnano, denunciato nuovamente l’amianto in via Magellano e in via della Resistenza

Dopo venti giorni dalle segnalazioni di comitati e cittadini, l’amministrazione Porcelli non è intervenuta MUGNANO – Nuove segnalazioni di amianto all’incrocio tra


via della resistenza

Dopo venti giorni dalle segnalazioni di comitati e cittadini, l’amministrazione Porcelli non è intervenuta

MUGNANO – Nuove segnalazioni di amianto all’incrocio tra via Magellano e via Della Reistenza. A distanza di quasi un mese dalle denunce dei cittadini e dei comitati, ancora nuove foto attestano le difficolta del viatico. Sui marciapiedi della cittadina di Napoli Nord permane un cumulo di eternit ondulato di possibile provenienza edilizia.

«Dopo le numerose denunce credevamo che un’amministrazione rispettosa della dignità e della salute dei propri cittadini, fosse intervenuta celermente per fare in modo che problematiche di questo tipo non fossero più all ordine del giorno. Crediamo che questo problema vada risolto al più presto ed è per questo che non intendiamo mollare e invece vogliamo continuare con ogni mezzo fino a che sia restituita dignità a Via Magellano e alle vie contigue» ha affermato Guido Mauriello.

L’attivista del movimento Mugnano Futura Francesco Palma ha denunciato lo stato di degrado «Nulla è accaduto finora dopo una petizione, due segnalazioni a mezzo posta certificata e l’interessamento di diversi quotidiani. Venerdi pomeriggio sono andato a verificare se qualcuno avesse provveduto a far rimuovere quel cumulo di amianto. Era ancora li, molto vicine ad alcune attività commerciali presenti sulla circonvallazione».

Parole forti sono state usate dal sindaco Giovanni Porcelli «Abbiamo segnalato all’ufficio preposto che sta facendo la trafila per la rimozione. L’unica situazione praticabile è la videosorveglianza. A questi farabutti manca il senso civico».

Articoli precedenti delle segnalazioni

https://www.ilmeridianonews.it/?p=4317

https://www.ilmeridianonews.it/?p=4036