Dramma domestico a Giugliano, muore folgorato in casa

Dramma domestico a Giugliano, muore folgorato in casa

Giovanni Argiuolo, trentasette anni, lascia moglie e quattro figli GIUGLIANO – Stava facendo lavori nella casa dove sarebbe andato ad abitare a


Giovanni Argiuolo, trentasette anni, lascia moglie e quattro figli

GIUGLIANO – Stava facendo lavori nella casa dove sarebbe andato ad abitare a breve con la sua famiglia. Giovanni Argiuolo, trentasettenne giuglianese, ha invece perso la vita colpito probabilmente da una folgorazione dovuta a qualche cavo elettrico scoperto ieri sera, ed è stato ritrovato questa mattina dal padre che era andato a cercarlo.

Lascia moglie e quattro figli. All’esterno della casa in via San Francesco, zona monaci, è grande la commozione della folla radunatasi. C’è la moglie in lacrime, con lei tanti residenti scesi in strada per capire cosa fosse successo.

E c’è anche il furgone della polizia mortuaria, in attesa che gli agenti finiscano i rilievi del caso e portino via la salma dello sfortunato giuglianese.