Il giallo di Adele: si trova a Novedrate, familiari in viaggio

Il giallo di Adele: si trova a Novedrate, familiari in viaggio

Riconosciuta da un dipendente del campus universitario che ha allertato la famiglia GIUGLIANO – Sembra vicina ad un lieto fine la vicenda


Riconosciuta da un dipendente del campus universitario che ha allertato la famiglia

GIUGLIANO – Sembra vicina ad un lieto fine la vicenda di Adele Riccio, diciannovenne giuglianese sparita alcuni giorni fa. Come si apprende dal sito online de Il Mattino, poco fa un dipendente del campus universitario della cittadina in provincia di Como ha riconosciuto la ragazza – grazie alle foto condivise in grandissimo numero attraverso i social network – ed ha allertato la famiglia, che ora sta partendo direzione Lombardia per riabbracciarla. Restano oscuri i motivi della fuga, così come l’identità della donna con cui Adele si è improvvisamente allontanata.