Marano, lavori al convento Santa Maria degli Angeli, domani l’avvio dei lavori

Marano, lavori al convento Santa Maria degli Angeli, domani l’avvio dei lavori

 L’opera di restyling del convento seicentesco è stata finanziata con i fondi Piu Europa MARANO. Inizieranno ufficialmente domani, con la posa della


 L’opera di restyling del convento seicentesco è stata finanziata con i fondi Piu Europa

MARANO. Inizieranno ufficialmente domani, con la posa della prima pietra, i lavori di restyling del convento francescano di Santa Maria degli Angeli. All’apertura ufficiale del cantiere saranno presenti il sindaco Angelo Liccardo e l’assessore al ramo Gennaro Ruggiero. L’opera di ristrutturazione e restauro del convento di via Casalanno, sottoposto a vincolo architettonico e artistico, è interamente finanziata con i fondi del Piu Europa, per una cifra di 3 milioni e 500 mila euro. Al progetto originario sono state apportate una serie di modifiche, richieste dalla Soprintendenza ai beni artistici e architettonici, riguardanti tra l’altro il restauro dei magnifici affreschi settecenteschi presenti nel chiostro. I lavori nell’antico edificio religioso erano fermi al palo da anni. L’agognato via libera della Soprintendenza è arrivato infatti soltanto due mesi fa, quando l’ufficio tecnico comunale ha emanato l’ordine di abbattimento della palazzina abusiva che aveva letteralmente murato un’ala del convento seicentesco. I lavori di restyling del sarà completata entro il 31 dicembre 2014.