Moglie del militare Nato, atteso il risultato dello “stub” per confermare il suicidio

Moglie del militare Nato, atteso il risultato dello “stub” per confermare il suicidio

La donna era stata ritrovata morta dal marito al suo rientro a casa. I due poco prima avevano litigato LICOLA – Si attendono


La donna era stata ritrovata morta dal marito al suo rientro a casa. I due poco prima avevano litigato

LICOLA – Si attendono i risultati della prova dello stub per accertare l’ipotesi di suicidio avanzata dagli investigatori per la morte della cittadina americana Alexandra Jessica Reisoglu, 26 anni, moglie del militare Christopher Alexander Torres del “JFC Command Naples” della Nato.

Nella notte tra venerdì e sabato, la donna è stata trovata morta dal marito nella loro villetta in via Grotta dell’Olmo a Licola, accanto al corpo una pistola Beretta non in dotazione ai militari Nato, risultata rubata nel 2006 a Mercato San Severino. I coniugi avevano litigato poco prima, il militare poi, si era allontanato da casa e al suo ritorno aveva trovato il corpo esanime della moglie disteso sul letto con accanto un bigliettino.

La coppia aveva una bambina di 5 anni che al momento della tragedia era in casa con la vittima. La piccola prima dell’arrivo delle forze dell’ordine era stata presa in consegna dai militari della base Nato di Gricignano d’Aversa.

Il militare Nato ha rivelato agli investigatori che dopo aver visto il corpo senza vita della moglie, aveva preso la pistola per suicidarsi, poi invece ha desistito e ha messo in sicurezza l’arma svuotando il caricatore.

Ci sarebbero conferme dall’alibi fornito dall’uomo, alcuni testimoni che lo hanno visto trascorrere le ore in cui si consumava la tragedia in un bar.

Indagano la polizia di Giugliano e l’NCIS (Naval criminal investigative service), il servizio investigativo della marina americana. La Procura della Repubblica di Napoli Nord ha disposto gli esami sugli abiti e l’esame dello stub sia per il militare americano che per la giovane moglie, decisivo per la risoluzione del caso.