Prostitute di Qualiano picchiate e costrette al pizzo in cambio di protezione

Prostitute di Qualiano picchiate e costrette al pizzo in cambio di protezione

Tutti i giorni le donne dovevano versare una quota fissa. Arrestate tre persone   VARCATURO – Picchiavano due prostitute imponendogli un’estorsione di


Tutti i giorni le donne dovevano versare una quota fissa. Arrestate tre persone

 

VARCATURO – Picchiavano due prostitute imponendogli un’estorsione di 50 euro giornalieri. Arrestati tre persone dell’area nord: Salvatore Milucci 23enne di Sant’Antimo, la moglie Monica D’Angelo 25enne di Sant’Antonio Abate e Antonietta Di Zazzo quarantenne di Villaricca. Vittime della banda una 28enne e una 25 qualianese che conducevano attività di meretricio sulla via Domitiana.

L’attività criminale del gruppo è iniziata il maggio scorso ed è terminata a novembre. Il meccanismo psicologico imposto alle prostitute riguardava il pagamento a fronte della” tranquillità” di poter svolgere l’adescamento dei clienti. Sono stati i Carabinieri di Varcaturo a scoprire l’attività degli estorsori, quest’ultimi accusati anche di lesioni personali.