Qualiano e Marano, circa 5000 metri quadri utilizzati per discariche abusive

Qualiano e Marano, circa 5000 metri quadri utilizzati per discariche abusive

Accusate quattro persone per sversamenti illeciti e per inquinamento delle fogne HINTERLAND – Denunciate 4 persone per sversamenti illecito di rifiuti. Un


Accusate quattro persone per sversamenti illeciti e per inquinamento delle fogne

HINTERLAND – Denunciate 4 persone per sversamenti illecito di rifiuti. Un terreno agricolo a Marano in via Eduardo De Filippo di quattromila metri quadri era utilizzato come discarica di mille metri cubi tra rifiuti speciali e di risulta edile. Sott’accusa i tre proprietari: una 67enne, un 36enne e un 44enne. Il blitz è scattato anche a Qualiano. E’ stato scoperto, infatti, un 45enne noto alle forze dell’ordine che scaricava le acque reflue nella rete fognaria e che ospitava una discarica in via Ripuaria. L’uomo aveva preso in affitto un fondo agricolo di 1400 metri quadrati, nel quale aveva creato un’area di rottamazione per veicoli senza autorizzazione.

L’azione ci contrasto agli sversamenti abusivi è partita dall’Arma dei Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania, secondo gli intenti di preservare la tutela dell’ambiente. Continuano gli arresti sulla Terra dei Fuochi che portano a galla una dilagante condotta criminale.