Villaricca, sabato pomeriggio Illimitarte festeggia con uno spettacolo i suoi 10 anni di attività

Villaricca, sabato pomeriggio Illimitarte festeggia con uno spettacolo i suoi 10 anni di attività

Scrittori, musicisti e attori pronti ad omaggiare l’associazione musicale per il suo traguardo VILLARICCA – Dieci eventi per Dieci Anni di Illimitarte.


Scrittori, musicisti e attori pronti ad omaggiare l’associazione musicale per il suo traguardo

VILLARICCA – Dieci eventi per Dieci Anni di Illimitarte. L’associazione musicale inaugurerà sabato pomeriggio una serie manifestazioni artistiche per festeggiare la ricorrenza. Le rassegne saranno 10, una al mese per festeggiare i 10 anni che si compiranno il 19 febbraio. La sede di via Capitano Pellegrino ospiterà un meeting di artisti che si esibiranno dalle 17:30. Ad aprire la kermesse sarà la band El Tico Trio che presenterà il cd Gypsy-Jazz Kalura. A seguire andrà in scena lo spettacolo di Antimo Ceparano e Francesco Simioli intitolato l’Assassino della Parola che reciteranno testi di Viviani, Toller e Majakovskij. Durante la lettura di quest’ultimo il maestro Massimo Capocotta eseguirà al pianoforte preparato  Logos ET Rogos composta da Raffaele Cardone.

Dalle 18:30 saranno presentati due libri: è il romanzo di Anna Falco 1 Caffé a Parigi e Il Poeta Muratore di Antonio Cipolletta. «In dieci anni siamo riuscitij a sostituirci allo Stato dando una valida alternativa ai ragazzi che avrebbero potuto prendere altre strade. Non sento che questo sia un nostro merito ma un’occasione mancata per le istituzioni – afferma Cardone presidente dell’associazione – La nostra aspirazione è trovare la bellezza nei luoghi e nelle persone, attraverso la creazione artistica».

Illimitarte è una realtà conosciuta a livello internazionale. Ben due volte i musicisti associati hanno suonato in concerto in’Arabia Saudita. A maggio e a novembre del 2013 si sono esiti i Marenia e Calìmma. Dal 2006 ad oggi, grande ribalta hanno avuto i Bidonvillarik. Questa band musicale suona usando rifiuti riciclati. Al fenomeno si sono interessate testate giornalistiche come il New York Times, Al Jazeera e l’emittente inglese BBC. Importanti anche gli eventi musicali organizzati anche sul territorio. Il festoval A World of Peace si è tenuto a Villaricca dal 2008 al 2011. La rassegna nasce contro la mafia, razzismo, omofobia, violenza difesa dell’ambiente, ma è stato sospeso a causa dal mancato sostegno comunale. Continua invece ancora oggi l’Agorà Jazz festival che ha avuto la direzione artistica di Illimitarte dal 2010 al 2012.