Abusivismo edilizio e sversamento illecito, denunciato un imprenditore qualianese

Abusivismo edilizio e sversamento illecito, denunciato un imprenditore qualianese

I Carabinieri sequestrano il terreno in via Ripuaria con deposito per camion, officina ed autolavaggio QUALIANO – Aveva costruito un deposito per


I Carabinieri sequestrano il terreno in via Ripuaria con deposito per camion, officina ed autolavaggio

QUALIANO – Aveva costruito un deposito per autoarticolati, un’officina ed un autolavaggio, tutto abusivamente. L’imprenditore di Qualiano è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri della stazione cittadina, che hanno sequestrato l’area interessata, del valore stimato di 100mila euro e sita in via Ripuaria.

I militari hanno anche accertato che l’uomo, 37 anni, smaltiva illecitamente i rifiuti pericolosi derivati dalle sue attività, ovvero batterie di auto, parti di motore e svariati litri di olio esausto; le stesse acque reflue, prodotte dal lavaggio, venivano smaltite direttamente nel terreno.