Follia a Villaricca: tentata rapina con sparatoria, aiuta l’amico e viene colpito da due proiettili alla natica sinistra

Follia a Villaricca: tentata rapina con sparatoria, aiuta l’amico e viene colpito da due proiettili alla natica sinistra

L’uomo è intervenuto per evitare il furto. Ad estrarre i bossoli una dottoressa del CE. DI. ME. presente sul posto. Ora è


L’uomo è intervenuto per evitare il furto. Ad estrarre i bossoli una dottoressa del CE. DI. ME. presente sul posto. Ora è ricoverato al reparto di Ortopedia del San Giuliano

VILLARICCA – In due in sella ad una motocicletta che inseguono una Panda bianca lungo la circumvallazione, con l’obiettivo della rapina. Il conducente della vettura imbocca via Enrico Fermi ma viene costretto a fermarsi, in suo soccorso sopraggiunge un amico alla guida di una Smart, che investe i rapinatori e scende dall’auto, dando vita ad una colluttazione in cui – inzialmente – ha la meglio. Spuntano però i complici dei rapinatori, anche questi su un motociclo, armati di pistola.

Partono dei colpi che raggiungono due volte G.B., il coraggioso proprietario della Smart, titolare di un’agenzia di pratiche automobilistiche a Villaricca. Poi all’accorrere di passanti e negozianti i rapinatori si danno alla fuga, perdendo la targa del ciclomotore che risulterà poi rubato. Il ferito riceve i primi soccorsi da una dottoressa del Centro di Diagnostica Medica, ambulatorio nei pressi di Via Fermi, che estrae i proiettili sul posto dalla natica sinistra della vittima.  Il ferito viene poi trasportato al vicino pronto soccorso del San Giuliano. Ora è ricoverato nel reparto di Ortopedia ed è in attesa di essere visitato dal primario. Ad assisterlo la sorella e la moglie.

villaricca rapina2Questa la prima ricostruzione dei fatti che questa mattina hanno scosso via Enrico Fermi a Villaricca, poco distante la rotonda e nei pressi della clinica Maione. Le due autovetture colpite sono ancora in strada, come testimoniato dalle nostre foto. Sul posto i Carabinieri e la Polizia Scientifica, che hanno chiuso la strada al traffico e stanno facendo i rilievi del caso.