Furto al Cartesio di Qualiano, ladri via con i computer. Studenti in piazza sabato mattina

Furto al Cartesio di Qualiano, ladri via con i computer. Studenti in piazza sabato mattina

La manifestazione è stata indetta per le 9:30 davanti al Comune QUALIANO – Dopo l’ennesimo furto del 14 febbraio al liceo Renato


La manifestazione è stata indetta per le 9:30 davanti al Comune

QUALIANO – Dopo l’ennesimo furto del 14 febbraio al liceo Renato Cartesio, gli studenti sono pronti a protestare. Indetto per sabato mattina alle 9 e 30 una manifestazione. L’ultimo raid all’istituto superiore ha sottratto due computer portatili, lasciando fortunatamente una lavagna elettronica e una fotocopiatrice. I malviventi si sono introdotti dal retro forzando i cancelli installati, attraverso un buco nel muro. A nulla è valso l’allarme di sicurezza. Anche lo scorso giugno durante gli Esami di Stato ci fu un’altra razzia, infatti, furono rubati altri 7 pc senza scassinare i cancelli o distruggere pareti.

«Chiediamo maggiore interesse da parte delle amministrazioni per le nostre problematiche e intervenire attivamente per migliorare le condizioni anziché consigliare futili petizioni ed incolpare terzi» ha dichiarato il rappresentante di istituto Vincenzo Petrecca. La mobilitazione è stata indetta per chiedere maggiore sicurezza e interventi di manutenzione più incisivi. E’ palpabile la rabbia e l’indignazione da parte degli studenti.