Giugliano, arrestati in due per rapina aggravata

Giugliano, arrestati in due per rapina aggravata

I due malviventi, incensurati, riconosciuti dalla vittima GIUGLIANO – I Carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato Mauro Prestieri, 20 anni, residente


I due malviventi, incensurati, riconosciuti dalla vittima

GIUGLIANO – I Carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato Mauro Prestieri, 20 anni, residente a Napoli, e Mario Chiarolanza 21enne maranese, con l’accusa di rapina aggravata.

I due giovani, incensurati, rapinarono lo scorso 22 febbraio una donna albanese di 37 anni mentre stava rincasando nella propria abitazione situata a Lago Patria.

Poco più di 100 euro il bottino del colpo compiuto da Prestieri e Chiarolanza, riconosciuti dalla vittima grazie a delle foto segnaletiche.

Una successiva perquisizione condotta dai militari dell’Arma ha permesso di rinvenire una pistola scenica e due calze di nylon nascoste in una Lancia Y appartenuti ai malviventi.