Giugliano il Centro Nazionale Sportivo Fiamma ricorda le vittime delle Foibe

Giugliano il Centro Nazionale Sportivo Fiamma ricorda le vittime delle Foibe

Diverse le iniziative sul territorio riguardanti l’eccidio nel quale persero la vita migliaia di persone GIUGLIANO – In tutt’Italia è stato appena


Diverse le iniziative sul territorio riguardanti l’eccidio nel quale persero la vita migliaia di persone

GIUGLIANO – In tutt’Italia è stato appena celebrato, lo scorso 10 febbraio, il giorno del ricordo, dedicato all’eccidio delle Foibe, perpetrato durante la Seconda Guerra Mondiale e negli anni immediatamente successivi alla fine del conflitto, nel quale persero la vita, al confine tra il Friuli Venezia Giulia e la Dalmazia, oltre 20.000 italiani con 35.000 profughi costretti ad abbandonare le proprie case per sfuggire alle persecuzioni ordinate dal Maresciallo Tito, capo di Stato jugoslavo.

Il Centro Nazionale Sportivo Fiamma ricorda quella tragedia con una serie di iniziative sul territorio giuglianese col patrocinio dei Comuni di Giugliano e di Calvizzano

Questa sera, dalle ore 20.00 infatti, un film/documentario sulle Foibe sarà proiettato al centro libraio di “Mare Nero’’ di Via Starza 59.

Domani invece, dalle ore 18.30 si terrà presso il Corso Campano un dibattito al quale parteciperanno il professor Andrea Arpaja, esule istriano, il ricercatore Nunziante Albano e diversi martiri di quell’immane tragedia.