Marano. Fratelli d’Italia, al via le primarie per scegliere i delegati al primo congresso nazionale.

Marano. Fratelli d’Italia, al via le primarie per scegliere i delegati al primo congresso nazionale.

Alla sezione di Marano voteranno anche i residenti dei Comuni di Calvizzano, Qualiano, Mugnano, Villaricca e Melito. MARANO. Fratelli d’Italia, oggi e


Alla sezione di Marano voteranno anche i residenti dei Comuni di Calvizzano, Qualiano, Mugnano, Villaricca e Melito.

MARANO. Fratelli d’Italia, oggi e domani le primarie per scegliere i delegati al primo congresso nazionale. Le votazioni, aperte a tutti i cittadini, sono iniziate stamani alle otto e si chiuderanno domani pomeriggio alle sei. Gli elettori, oltre a scegliere i delegati (si possono esprimere fino a 5 preferenze), potranno anche votare il nuovo simbolo del partito e i principali disegni di legge da presentare subito al parlamento. Alla sezione di Marano potranno votare anche i residenti dei Comuni di Calvizzano, Mugnano, Qualiano, Villaricca e Melito.

Per la città di Marano ci sono ben cinque candidati: Ewald Krenn, 22 anni, imprenditore; Alfonso Pezzella, studente di 22 anni; Ornella Orlando, 25 anni, studentessa; Biagio Baiano, 38 anni, commerciante e consigliere comunale; Maria Marra, infermiera di 50 anni e Felice Romano, 36 anni, impiegato. «Nonostante il partito esista solo da un anno abbiamo il maggior numero di tesserati di tutta l’area Nord – dichiara Biagio Baiano, candidato alle primarie e consigliere comunale – Con queste primarie dimostriamo che, al contrario della sinistra che decide tutto a tavolino, noi facciamo tutto alla luce del sole».