Rapinò un rappresentante di caffè, arrestato dai Carabinieri di Melito

Rapinò un rappresentante di caffè, arrestato dai Carabinieri di Melito

Francesco Miliardi, 32enne pregiudicato, aveva sottratto 1500 euro con un complice ancora non identificato MELITO – I carabinieri della tenenza di Melito


Francesco Miliardi, 32enne pregiudicato, aveva sottratto 1500 euro con un complice ancora non identificato

MELITO – I carabinieri della tenenza di Melito hanno arrestato il 32enne pregiudicato Francesco Miliardi per una rapina compiuta proprio a Melito il 9 settembre dello scorso anno ai danni di un rappresentante di una ditta di caffè. Miliardi, residente in via Ticino, con un complice minacciò il rappresentante sottraendogli poi 1500 euro in contanti.

La vittima ha riconosciuto il rapinatore da una foto, mentre proseguono le indagini per risalire all’identità del complice che, come Francesco Miliardi, era a volto scoperto. Dopo il riconoscimento è scattato l’ordine di custodia cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Napoli Nord il 3 febbraio, eseguito oggi dai Carabinieri. L’arrestato è stato condotto al  carcere di Poggioreale.