Calvizzano, sono 17 gli indagati per il decesso dell’ex sindaco Cristofaro Agliata

Calvizzano, sono 17 gli indagati per il decesso dell’ex sindaco Cristofaro Agliata

L’autopsia sul corpo di Agliata si terrà martedì mattina. I funerali sono previsti per mercoledì pomeriggio CALVIZZANO. Sono diciassette gli indagati per


L’autopsia sul corpo di Agliata si terrà martedì mattina. I funerali sono previsti per mercoledì pomeriggio

CALVIZZANO. Sono diciassette gli indagati per il decesso di Cristofaro Agliata, assessore e ex vicesindaco di Calvizzano. Si tratta di infermieri, medici e responsabili sanitari delle due strutture in cui Agliata è stato ricoverato. L’assessore la scorsa settimana si era sottoposto ad un intervento chirurgico alla Casa di Cura Santa Rita di Atripalda, in provincia di Avellino.

In seguito ad alcune complicanze dovute all’intervento era stato poi trasferito nell’ospedale Ariano Irpino, dove è deceduto dopo qualche ora. A seguito della denuncia dei familiari, la Procura di Benevento ha aperto un’inchiesta, sequestrando tutte le cartelle cliniche di Agliata. L’autopsia è prevista per martedì mattina alle 10 e 30. All’esame autoptico parteciperà anche il perito nominato dalla famiglia di Agliata. I funerali dell’assessore sono invece previsti, salvo inconvenienti, per mercoledì pomeriggio.