Egidio Giordano: «inceneritori e discariche voluti dalle lobby, ora il territorio reagirà»

Egidio Giordano: «inceneritori e discariche voluti dalle lobby, ora il territorio reagirà»

Intervista all’esponente dei comitati anti biocidio: «le alternative ci sono, ma vanno contro gli interessi di politici e criminali» HINTERLAND – Con


Intervista all’esponente dei comitati anti biocidio: «le alternative ci sono, ma vanno contro gli interessi di politici e criminali»

HINTERLAND – Con il paventato arrivo di due nuove discariche, a Chiaiano e a Giugliano, la tensione tra gli attivisti sta ricominciando a salire. E’ ormai diffuso il sentimento di rabbia e frustrazione negli abitanti delle nostre zone, alla luce delle continue politiche ambientali che vedono la Campania Felix come la pattumiera d’Italia. Tra i movimentisti storici del comprensorio c’è Egidio Giordano, giovane che si è battuto dal 2008 per l’insediamento della discarica di Chiaiano sino ad oggi contro l’inceneritore ed altri ecomostri. Eccolo intervistato dalla nostra redazione: