Giugliano, assalta una pompa di benzina ma viene preso per la confessione del complice

Giugliano, assalta una pompa di benzina ma viene preso per la confessione del complice

Il giovane aveva rapinato l’attività con fucile e passamontagna VILLARICCA – Colpo alla pompa di benzina in via Sacro Cuore. Ieri notte


Il giovane aveva rapinato l’attività con fucile e passamontagna

VILLARICCA – Colpo alla pompa di benzina in via Sacro Cuore. Ieri notte un diciottenne a volto coperto e con il fucile spianato ha costretto il dipendente a consegnarli l’incasso. Il rapinatore villaricchese  dopo aver fatto il colpo è salito su una fiat uno con a bordo due complici. Da una verifica delle forze dell’ordine l’autovettura è risultata rubata a Frattamaggiore lo scorso fine febbraio.

La fuga sembrava compiuta, infatti, i Carabinieri allertati hanno raggiunto il posto ma hanno ritrovato la vettura ormai abbandonata. Quando sembrava che il villaricchese l’avesse fatta franca, c’è stato il colpo di scena in mattinata: un complice 17enne si è consegnato alla caserma insieme al suo legale, confessando la dinamica. Quest’ultimo è stato denunciato in stato di libertà mentre il 18enne è finito a Poggioreale.