Giugliano. Domani l’associazione Ibris presenta il book sharing, parola d’ordine: condivisione

Giugliano. Domani l’associazione Ibris presenta il book sharing, parola d’ordine: condivisione

Il book sharing si terrà alle 18 presso la sede dell’associazione. Ognuno è invitato a portare con sé un libro da condividere


Il book sharing si terrà alle 18 presso la sede dell’associazione. Ognuno è invitato a portare con sé un libro da condividere

GIUGLIANO. Domani l’associazione Ibris presenta un incontro per gli amanti della lettura, il cosiddetto book sharing. L’evento si terrà alle 18, presso la sede dell’associazione. Il Book sharing è una nuova forma di condivisione della cultura. Prevede che ciascuno porti con sé un romanzo da scambiare con chi parteciperà all’incontro. Nasce dall’idea che un libro possa “viaggiare” di mano in mano per arricchire il bagaglio umano e culturale del lettore.

È molto più che consigliare un “buon” libro, è offrire, regalare e ricevere in cambio una storia di emozioni senza tempo. Non c’è nessuna regola vincolante da rispettare. Classici, libri di ricette, romanzi e ultime uscite editoriali hanno lo stesso valore di scambio. L’importante è socializzare, liberare i libri dalla prigione impolverata della nostra collezione, condividere, scambiare pensieri e sensazioni con chi ama questo mondo sempre più sconosciuto. Daniel Pennac parla dei “diritti del lettore”: saltare le pagine di un libro, non finirlo, leggere l’ultima pagina se non riusciamo a resistere alla tentazione di conoscerne la fine, leggere qualsiasi cosa e più testi contemporaneamente.

Se le statistiche non sono confortanti (molti italiani non leggono neppure un libro all’anno), dovremmo iniziare a parlare anche dei doveri del lettore. Primo tra tutti cercare di coinvolgere chi non ha mai provato ad appassionarsi a quest’arte che è molto più di un hobby. Leggere è camminare nelle scarpe di qualcun altro, è aprire la mente, arricchirsi, riconoscere se stessi e interagire con gli altri. Questo è lo scopo principale dell’evento promosso dall’associazione Ibris.