Il progetto formativo “Educhiamo i figli” fa tappa all’Itis Galvani

Il progetto formativo “Educhiamo i figli” fa tappa all’Itis Galvani

Al centro dell’incontro con i genitori le strategie educative per favorire la comunicazione familiare   GIUGLIANO – Nuova tappa del percorso formativo


Al centro dell’incontro con i genitori le strategie educative per favorire la comunicazione familiare

 

GIUGLIANO – Nuova tappa del percorso formativo “Educhiamo i figli”. All’Itis di Giugliano si è parlato di famiglia e di strategie educative nell’ambito del progetto ideato dalla cooperativa sociale “I Congiunti”. All’incontro che ha visto la partecipazione dei rappresentanti di istituto e di classe si è dibattuto su come favorire la comunicazione familiare. Un tema molto apprezzato dai genitori intervenuti, che hanno chiesto di fissare due incontri mensili per approfondire la discussione sull’educazione dei figli.

«Ci auguriamo che questi appuntamenti possano essere l’occasione per un grande risveglio, perché la famiglia è un prezioso capitale sociale» precisa Anna Bifulco della cooperativa “I Congiunti”. Dopo il successo del convegno inaugurale di due settimane fa al liceo Cartesio di Villaricca, il progetto formativo coinvolgerà dunque anche 1.200 famiglie di alunni che frequentano l’istituto tecnico giuglianese.

Per rafforzare il dialogo e la comunicazione non solo tra le mura domestiche ma anche tra coetanei, proseguono inoltre gli incontri presso la sala teatro della scuola Rodari di Villaricca. Mercoledì si terrà la terza lezione sulle tecniche comunicative e di espressione. Un altro percorso pensato per accrescere la consapevolezza tra i giovani.