MARANO. Congresso in casa Sel, eletto un triumvirato

MARANO. Congresso in casa Sel, eletto un triumvirato

Il coordinamento a tre è formato da Stefania Fanelli, Luca Bertini e il giovane Giancarlo Bottone MARANO. Congresso cittadino in casa Sel,


Il coordinamento a tre è formato da Stefania Fanelli, Luca Bertini e il giovane Giancarlo Bottone

MARANO. Congresso cittadino in casa Sel, eletto un coordinamento a tre. Al congresso, tenutosi sabato e domenica presso la sala Cavallo, hanno partecipato anche il senatore Peppe De Cristofaro e il coordinatore provinciale Carlo Giordano.

Dal congresso è uscita sconfitta la “fazione” dei dissidenti, formata da Edoardo Marra, Maurizio Del Core e Dora Finizio, che nei mesi scorsi aveva fortemente criticato l’operato del segretario uscente, Stefania Fanelli, soprattutto sul risultato poco brillante ottenuto nelle ultime amministrative. La candidatura a segretario di Edoardo Marra ha, infatti, ottenuto soltanto cinque preferenze.

La maggior parte degli iscritti al circolo “Primo Maggio” ha deciso, insomma, di appoggiare e votare il documento redatto dal segretario uscente, eleggendo un coordinamento a tre. Il triumvirato è formato da Stefania Fanelli, ex segretario, Luca Bertini e il giovane Giancarlo Bottone.

« Abbiamo deciso di optare per un coordinamento a tre – spiegano i neo eletti – per dare un segnale nuovo, di dirigenza aperta e collegiale». Durante i lavori congressuali, il senatore Peppe De Cristofaro ha annunciato che presenterà a breve, sia alla Camera che al Senato, una mozione per fermare l’apertura di nuove discariche sul territorio.