Rapinò 4 rolex in una gioielleria delle Marche. I Carabinieri lo arrestano a Mugnano

Rapinò 4 rolex in una gioielleria delle Marche. I Carabinieri lo arrestano a Mugnano

Si chiama Alessandro Flagiello. Su lui pendeva da un anno un’ordinanza di custodia in carcere. Dovrà rispondere di rapina aggravata in concorso


Si chiama Alessandro Flagiello. Su lui pendeva da un anno un’ordinanza di custodia in carcere. Dovrà rispondere di rapina aggravata in concorso

 

MUGNANO – Sarebbe entrato in una gioielleria di Matelica, nelle Marche, in provincia di Macerata, e si sarebbe fatto consegnare dalla proprietaria 4 Rolex d’oro e altri monili per un valore di circa 80mila euro. Il colpo fu realizzato, secondo gli inquirenti, con l’aiuto di un complice. Sull’uomo gravava da circa un anno un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura di Camerino per rapina aggravata in concorso.

Alessandro Flagiello, 29 anni, è stato individuato e arrestato dai Carabinieri diretti dal maresciallo Antonio Vecchioni, in un’abitazione di Via Aldo Moro a Mugnano, dopo un’attività info-investigativa durata diversi giorni. L’uomo sfuggiva alla cattura da circa un anno. Prosegue dunque l’attività di contrasto delle forze dell’ordine al fenomeno delle rapine e furti fuori città perpetrate da criminali dell’hinterland napoletano.