Rissa Giugliano-Volla, denunciati altri due tifosi e il massaggiatore

Rissa Giugliano-Volla, denunciati altri due tifosi e il massaggiatore

I tre sono residenti a Giugliano. Sono stati individuati dalla Polizia. Si indaga alla ricerca di altri responsabili GIUGLIANO – Spuntano altre


I tre sono residenti a Giugliano. Sono stati individuati dalla Polizia. Si indaga alla ricerca di altri responsabili

GIUGLIANO – Spuntano altre tre nomi nella maxi-rissa al Vallefuoco di Mugnano durante il match Giugliano-Volla dello scorso 23 marzo. Si tratte di due tifosi e del massaggiatore gialloblu. Tutti e tre sono stati denunciati.

Dopo i 5 arresti dei giorni scorsi, dunque, gli agenti del commissariato di Giugliano, guidati da Pasquale Trocino, hanno individuato altre tre presunti responsabili dell’aggressione ai danni dei giocatori del Volla.

I tre denunciati sono M.P., 21 anni, G.D.G., 20 e M.B., 62 anni, tutti residenti a Giugliano. Le indagini proseguono, con l’obiettivo di far emergere tutti i responsabili di una delle pagine più tristi del calcio locale. Non si esclude che nei prossimi giorni, fra gli indagati, spunti anche il nome di qualche giocatore del Volla, che secondo la difesa avrebbe provocato i tifosi gialloblu scatenando la rissa.