Stroncato da un infarto. Muore a Mugnano un operaio di ventisei anni

Stroncato da un infarto. Muore a Mugnano un operaio di ventisei anni

Inutile l’intervento del 118, Vincenzo Turco al momento del malore stava lavorando in un’abitazione del Parco Leopoldo in via Quasimodo MUGNANO. Morto


Inutile l’intervento del 118, Vincenzo Turco al momento del malore stava lavorando in un’abitazione del Parco Leopoldo in via Quasimodo

MUGNANO. Morto di infarto sul posto di lavoro. Poco fa Vincenzo Turco, operaio di 26 anni e residente a Carinola, è stato colpito da un infarto mentre lavorava all’interno del Parco Leopoldo, in via Quasimodo. Inutile l’intervento del 118: quando l’ambulanza è arrivata, infatti, il giovane operaio era già morto. Sul posto sono accorsi i carabinieri, che stanno eseguendo una serie di accertamenti sulla regolarità dei lavori. Secondo le prime indiscrezioni Vincenzo stava effettuando dei lavori a casa di alcuni conoscenti. La sua salma intanto è già stata restituita ai familiari.