Inchiesta sui falsi invalidi, nuova ispezione della Finanza a Giugliano

Inchiesta sui falsi invalidi, nuova ispezione della Finanza a Giugliano

Le fiamme gialle hanno acquisito documenti di Asl, Inps e Comune; sotto osservazione le pratiche dal 2000 al 2010 GIUGLIANO – L’attenzione


Le fiamme gialle hanno acquisito documenti di Asl, Inps e Comune; sotto osservazione le pratiche dal 2000 al 2010

GIUGLIANO – L’attenzione della Guardia di Finanza è ancora rivolta alle tante pensioni di invalidità civile concesse a Giugliano. Dopo le ultime dichiarazioni del pentito Giuliano Pirozzi, infatti, le fiamme gialle hanno condotto una nuova operazione mirata a smascherare i falsi invalidi giuglianesi.

I militari, dopo l’ispezione del novembre scorso, hanno nuovamente acquisito documenti presso Comune, Asl e Inps. Dall’indagine potrebbero emergere tutte le false pratiche che – attraverso la mano lunga dei Mallardo e con la complicità di funzionari corrotti – nel decennio 2000-2010 avrebbero favorito svariati parenti, amici ed affiliati al clan nell’ottenere un ingiusto vitalizio, per un notevole aggravio sulle casse degli enti.