Marano. Emergenza maltempo, danni alle strade per migliaia di euro. Guarda tutte le foto

Marano. Emergenza maltempo, danni alle strade per migliaia di euro. Guarda tutte le foto

Tra le strade più colpite corso Mediterraneo, via Labriola, via Pesce e via San Rocco MARANO. Emergenza maltempo, danni per migliaia di


Tra le strade più colpite corso Mediterraneo, via Labriola, via Pesce e via San Rocco

MARANO. Emergenza maltempo, danni per migliaia di euro. La forte pioggia che si è abbattuta sulla città nel week-end ha infatti provocato danni per svariate migliaia di euro. Tra tombini saltati, fogne esplose e voragini sono tantissime le arterie, sia al centro che in provincia, rimaste fortemente danneggiate.

Tra le strade più colpite corso Mediterraneo, via Labriola e via Casalanno, dove tra sabato e domenica si sono aperte numerose buche e voragini. Stessa storia anche in periferia: è infatti completamente distrutto il manto stradale di alcuni tratti di via San Rocco, importante arteria che collega la città all’area flegrea. Gravi danni si sono rilevati anche a via del Pesce e a San Marco, dove nella giornata di sabato un costone è in parte franato: tempestivo è stato l’intervento dei vigili urbani e dei vigili del fuoco che hanno immediatamente messo in sicurezza la zona.

Passata l’emergenza maltempo, insomma, la conta dei danni è alquanto salata. «Siamo immediatamente intervenuti per limitare i danni – dichiara l’assessore alla viabilità Gaetano Orlando – nonostante i mezzi limitati che abbiamo a nostra disposizione. Molti tombini solo saltati non per un problema alla caditoie ma per l’eccessiva portata d’acqua abbattutasi sul territorio. Sicuramente l’intero sistema fognario va rivisto, ma le risorse economiche al momento sono quello che sono».