Melito, i carabinieri scoprono stupefacenti tra mura e rifiuti. Perquisizioni a tappeto

Melito, i carabinieri scoprono stupefacenti tra mura e rifiuti. Perquisizioni a tappeto

I controlli in via Budapest e via Lussemburgo MELITO – Operazione volta al contrasto del traffico di droga sul territorio da parte


I controlli in via Budapest e via Lussemburgo

MELITO – Operazione volta al contrasto del traffico di droga sul territorio da parte dei carabinieri della locale tenenza. I militari hanno infatti rinvenuto nel comparto di edilizia popolare 219 che si trova a pochi passi dalla casa comunale e da sempre uno dei market più fiorenti per la compravendita di stupefacenti a Melito, oltre 100 dosi di crack avvolte in bustine di cellophane nascoste tra le mura che delimitano un’aiuola pubblica in via Budapest. Nella vicina via Lussemburgo invece, nei pressi di un condomino, sono stati rinvenuti all’interno di un sacco contenente rifiuti della spazzatura, 6 stecchette di hashish per un peso complessivo di 12 grammi.Nonostante siano state avviate le indagini per far luce sull’accaduto, ancora nessuna traccia dei responsabili.