Paura a Giugliano, tentata rapina ai titolari di un bar di Piazza Matteotti

Paura a Giugliano, tentata rapina ai titolari di un bar di Piazza Matteotti

Moglie e marito sono stati aggrediti in Via San Giovanni a Campo. Ma la donna mette in fuga i rapinatori GIUGLIANO –


Moglie e marito sono stati aggrediti in Via San Giovanni a Campo. Ma la donna mette in fuga i rapinatori

GIUGLIANO – Non si placa l’escalation di microcriminalità a Giugliano. Dopo i continui raid sulla circumvallazione esterna, questa volta è il centro storico a finire nel mirino dei criminali. Due malviventi armati di pistola sabato scorso hanno cercato di scippare una coppia di coniugi titolare di un noto bar a Piazza Matteotti. Ma la rapina, messa in atto a Via San Giovanni a Campo, strada laterale a Via Dante Alighieri, è andata a vuoto e i due messi in fuga dalla donna che ha chiamato aiuto.

Secondo la ricostruzione fornita dalle vittime, i rapinatori erano appostati in attesa del passaggio dei coniugi. L’obiettivo infatti era l’incasso giornaliero dell’esercizio commerciale di cui marito e moglie sono titolari. Sbucati dal nulla con in pugno una pistola, i criminali hanno intimato ai coniugi di consegnare il danaro, ma la donna ha cominciato a urlare e poi a correre. Durante la corsa, la donna è caduta ferendosi. I malviventi di fronte alla scena hanno preferito rinunciare al colpo e darsi alla fuga. La donna è stata poi soccorsa e ricoverata all’ospedale San Giuliano. Sull’accaduto indaga il commissariato di Polizia di Giugliano.