Villaricca, il gettone del consiglio comunale per aiutare Fabio Graziano

Villaricca, il gettone del consiglio comunale per aiutare Fabio Graziano

La proposta di Mastrantuono e Cimmino per sostenere la famiglia del poliziotto in coma dopo un incidente VILLARICCA – Su proposta dei


La proposta di Mastrantuono e Cimmino per sostenere la famiglia del poliziotto in coma dopo un incidente

VILLARICCA – Su proposta dei Consiglieri Francesco Mastrantuono e Michele Cimmino, i Consiglieri Comunali di Villaricca devolveranno il gettone di presenza dell’odierna seduta di Consiglio Comunale all’iniziativa “Fabio tutto ha un senso” in favore dell’Agente di Polizia Fabio Graziano.

Il 7 Settembre 2013 l’Agente di Polizia Fabio Graziano ha avuto un incidente stradale a seguito del quale é ancora oggi in coma in stato di minima coscienza. Nell’inarrendevole sforzo per risvegliare Fabio, i familiari lo hanno affidato alle cure di una clinica di Innsbruck specializzata in “risvegli da coma”. Tuttavia i costi delle cure sono molto elevati e la famiglia non riesce sostenerli interamente e, pertanto, i familiari di Fabio hanno promosso un’iniziativa di solidarietà per finanziare il risveglio di Fabio denominata “FABIO TUTTO HA UN SENSO” (www.fabiotuttohaunsenso.org) .

 Grazie allo sforzo incessante dei familiari la vicenda ha avuto un’eco nazionale creando numerosissimi eventi di solidarietà rispetto ai quali anche il Consiglio Comunale di Villaricca intende dare il proprio contributo. Questa sera i Consiglieri Comunali rinunceranno al gettone di presenza per devolverli a favore dell’iniziativa “Fabio tutto ha un senso” e chiederanno alla Giunta di fare altrettanto rinunciando ad un parte della propria indennità. Un piccolo gesto a dimostrazione concreta, non solo istituzionale ma anche personale, della vicinanza alla famiglia di Paolo Graziano.

Comunicato stampa a firma Francesco Mastrantuono e Michele Cimmino