Coppa Italia, fra i feriti c’è anche Gennaro Fioretti. Rischierebbe la paralisi, ma fonti vicine alla famiglia smentiscono

Coppa Italia, fra i feriti c’è anche Gennaro Fioretti. Rischierebbe la paralisi, ma fonti vicine alla famiglia smentiscono

Dimenticato dai media, il ragazzo di Mugnano è in condizioni difficili. Fu colpito a Tor di Quinto da due colpi d’arma da


Dimenticato dai media, il ragazzo di Mugnano è in condizioni difficili. Fu colpito a Tor di Quinto da due colpi d’arma da fuoco

MUGNANO – C’è un altro Gennaro che il tritacarne mediatico messo in azione dopo gli scontri di Coppa Italia s’è dimenticato. Non è Genny ‘A Carogna, salito alla ribalta internazionale per la sua maglietta, ma Gennaro Fioretti, il 32enne di Mugnano ferito da due colpi d’arma da fuoco nel parcheggio Tor di Quinto, lo stesso dove Ciro Esposito ha rischiato di perdere la vita.

Ferito al braccio destro e alla mano sinistra, Gennaro è stato ricoverato al Gemelli di Roma. Anche lui era partito insieme a tanti altri ragazzi dell’area Nord di Napoli alla volta dell’Olimpico per assistere alla finale di Coppia Italia fra Napoli e Fiorentina, prima che due proiettili vaganti lo raggiungessero durante gli scontri con gli ultrà romanisti.

Secondo le indiscrezioni trapelate da persone vicine alla famiglia, Gennaro Fioretti non rischierebbe per il momento la paralisi, al contrario di ciò che è stato riportato stamani da diversi quotidiani nazionali. Nei prossimi giorni verrà però sottoposto a una delicata operazione chirurgica per l’estrazione del proiettile che gli ha bucato il braccio. La fidanzata, Immacolata, 25 anni, e la mamma non riescono a spiegarsi il motivo di quella violenza e a perdonare l’aggressione ai danni di Gennaro.

(Fonte foto: Repubblica.it)