Giugliano. Arrestato il complice di Fabio Frascogna: si tratta del fratello Tommaso

Giugliano. Arrestato il complice di Fabio Frascogna: si tratta del fratello Tommaso

Fabio Frascogna era stato arrestato lo scorso 9 maggio per detenzione illegale di arma da fuoco GIUGLIANO. Arrestato il complice di Fabio Frascogna, il 26enne fermato la


Fabio Frascogna era stato arrestato lo scorso 9 maggio per detenzione illegale di arma da fuoco

GIUGLIANO. Arrestato il complice di Fabio Frascogna, il 26enne fermato la scorsa settimana per detenzione e porto abusivo d’arma da fuoco. L’uomo, identificato dai carabinieri della locale Compagnia, è il fratello Tommaso Frascogna. I due erano stati fermati per un controllo lo scorso 9 maggio, da una pattuglia del Nucleo Radiomobile, mentre a bordo di uno scooter privo di targa percorrevano via Marconi.

I due fratelli allo scattare del controllo hanno però abbandonato lo scooter, tentando la fuga a piedi. I militari dell’Arma erano riusciti a fermare solo Fabio Frascogna, trovato in possesso di una pistola calibro 7,65, con matricola abrasa. Frascogna è stato poi trasferito al carcere di Poggioreale, con l’accusa di detenzione illegale di arma da fuoco.

Dopo l’arresto sono continuate le indagini dei carabinieri, che hanno portato ieri al fermo e all’identificazione del fratello Tommaso, che adesso dovrà rispondere della stessa accusa. Secondo gli investigatori i due fratelli al momento del controllo erano in procinto di mettere a segno una rapina. I due erano già noti alle forze dell’ordine.