Melito. In via Roma i commercianti si sostituiscono agli spazzini

Melito. In via Roma i commercianti si sostituiscono agli spazzini

«Chi è chiamato a garantire l’igiene urbana non sempre lo fa» affermano gli esercenti. Ma la Melitomultiservizi ribatte: «in Via Roma la pulizia dei


«Chi è chiamato a garantire l’igiene urbana non sempre lo fa» affermano gli esercenti. Ma la Melitomultiservizi ribatte: «in Via Roma la pulizia dei marciapiedi è garantita ogni giorno»

MELITO – I commercianti di via Roma, principale arteria della città, lamentano l’assenza degli spazzini. «Non sempre chi è chiamato a garantire l’igiene urbana lo ha fatto e lo fa e quindi spesso provvediamo da soli a spazzare i marciapiedi dinanzi ai nostri negozi. Anche i bidoni della spazzatura spesso si riempiono senza che successivamente qualcuno li svuoti e ciò comporta l’emanazione di cattivi odori».affermano gli esercenti. Ma anche le cattive abitudini dei cittadini rappresenta un’ulteriore spada di Damocle anche per la vivibilità della città. «C’è chi porta fuori il cane e poi non raccoglie gli escrementi lasciandoli in terra, oppure chi si ferma a mangiare un boccone e non butta nella spazzatura ciò che rimane» aggiungono.

Dalla Melitomultiservizi però tentano di fare chiarezza. «Senza dubbio tutto è perfettibile ma bisogna ricordare, come da capitolato d’appalto che ci sono zone di Melito, via Roma tra queste, che sono interessate quotidianamente ed anche più volte al giorno dal servizio di igiene urbana. Per ciò che riguarda le periferie, sempre da capitolato, il servizio è invece garantito a giorni alterni. Non ci risulta dunque che in via Roma ci sia il mancato spazzamento dei marciapiedi».