Mugnano, domani riapre la scuola Sequino. L’amarezza della preside: «I politici? Chi l’ha visti»

Mugnano, domani riapre la scuola Sequino. L’amarezza della preside: «I politici? Chi l’ha visti»

Pronto a ripartire l’edificio di via Colombo. Dal 28 anche via Murelle sarà pronto MUGNANO – Dopo le elezioni e il recente


Pronto a ripartire l’edificio di via Colombo. Dal 28 anche via Murelle sarà pronto

MUGNANO – Dopo le elezioni e il recente fatto di cronaca riapre la scuola Sequino. Domani la scuola dell’infanzia di via Colombo svolgerà regolarmente le sue lezioni mentre gli altri plessi di via Murelle riprenderanno il 28 maggio alla fine delle attività elettorali. Nessuno stravolgimento per le sezioni in via San Giovanni e IV Martiri che funzioneranno regolarmente, compreso il turno pomeridiano.

A ridosso del furto all’istituto, perpetuato alla vigilia delle elezioni , la preside Marialoreta Chieffo ha espresso il suo risentimento sul suo profilo facebook: «Come dirigente della scuola ho provato un senso di impotenza e di rabbia, la stessa che ora mi porta a scrivere e a ricordare, come ho sempre fatto, che non si può rimanere inerti di fronte all’ennesimo attacco verso un bene comune, a un’ istituzione quale la scuola, presidio di legalità. Tacere e non prendere posizione, vuol dire essere conniventi; subire e non essere capaci di replica, vuol dire negare la propria identità e appartenenza – concludendo con un laconico – I politici? Chi l’ha visti».