Niente acqua in via San Nullo, dal comune: «è stato un atto vandalico»

Niente acqua in via San Nullo, dal comune: «è stato un atto vandalico»

Rotte le tubature in PVC, l’azione dolosa sabato sera GIUGLIANO – L’ing. Domenico D’Alterio, Dirigente del Settore Tecnico, e la Commissione Straordinaria


Rotte le tubature in PVC, l’azione dolosa sabato sera

GIUGLIANO – L’ing. Domenico D’Alterio, Dirigente del Settore Tecnico, e la Commissione Straordinaria del Comune di Giugliano, hanno appurato le cause della mancata alimentazione idrica nella zona di via S. Nullo nella serata del 10 maggio. A prima vista era sembrato un semplice guasto, ma da accertamenti più approfonditi, condotti dall’ufficio tecnico comunale e dalla ditta della manutenzione idrica fognaria, si è scoperto che la mancanza d’acqua è stata causata da un’azione dolosa da parte di anonimi vandali che hanno rotto la tubatura in PVC e provocato una fuoriuscita d’acqua che è arrivata fin sulla tangenziale.

Informati dal Comando di Polizia Municipale, i tecnici comunali e gli operai – secondo quanto riportato dalla nota stampa emessa dal Comune – avrebbero ripristinato l’erogazione idrica nella stessa serata di sabato e hanno precisato che la responsabilità non è dell’Ente. Tuttavia la Commissione si è scusata con i cittadini per i disagi. Il Comando di Polizia Municipale ha segnalato l’increscioso accaduto all’autorità giudiziaria.