Qualiano, fermati due 40enni per scarichi illegali nel sistema fognario

Qualiano, fermati due 40enni per scarichi illegali nel sistema fognario

I carabinieri hanno contestato violazioni di reati urbanistici e ambientali QUALIANO – Ancora sversamenti abusivi nelle fogne. Questa l’accusa ricaduta su due


I carabinieri hanno contestato violazioni di reati urbanistici e ambientali

QUALIANO – Ancora sversamenti abusivi nelle fogne. Questa l’accusa ricaduta su due persone residenti a Qualiano titolari di un officina di lavorazione di ferro e di autolavaggio. Un 49enne ed un 44enne sono stati sorpresi a sversare le acque reflue nelle rete pubblica. Il pericolo di tale attività è rappresentato anche dalle emissioni pericoloso di agenti tossici per l’atmosfera.

L’azione dell’Arma dei Carabinieri è scattata all’interno di operazioni di controllo del territorio. Le forze dell’ordine hanno contestato violazioni alla normativa urbanistica ed ambientale. Situazione aggravata dall’assenza di autorizzazioni delle attività commerciali. I due qualianesi con un solo atto illegale, fronteggeranno due capi d’accusa.