Rissa con i carabinieri a Varcaturo dopo l’alt, arrestato un 27enne di San Marcellino

Rissa con i carabinieri a Varcaturo dopo l’alt, arrestato un 27enne di San Marcellino

Gennaro Chianese finisce in manette per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale; 10 giorni di prognosi per i due militari GIUGLIANO –


Gennaro Chianese finisce in manette per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale; 10 giorni di prognosi per i due militari

GIUGLIANO – Stamattina i carabinieri di Varcaturo durante il servizio di pattugliamento in via Lago Patria hanno notato un ventisettenne alla guida di una Renault twingo con atteggiamento sospetto. In macchina, con lui, c’era anche un ragazzo di 26 anni risultato con precedenti. Vedendosi costretti a fermarsi all’alt dei militari per un regolare controllo dei documenti, i due giovani hanno tentato la fuga, ma in seguito ad un breve inseguimento sono stati raggiunti e bloccati dopo un violento scontro.

I militari hanno perquisito i due giovani, constatato che l’auto era priva di copertura assicurativa e trovato 5 grammi di marijuana per uso personale. Arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale Gennaro Chianese, 27 anni, di San Marcellino (Ce), adesso in attesa del direttissimo. Chianese, insieme all’altro occupante dell’auto – anch’egli di  San Marcellino – è stato anche segnalato alla prefettura quale consumatore abituale di droga. I carabinieri coinvolti nella colluttazione sono stati portati all’ospedale Santa Maria delle Grazie, a Pozzuoli, ed hanno riportato lesioni guaribili in 10 giorni.