Villaricca. Vandali nello storico Palazzo Baronale, rubati componenti elettrici dell’ascensore

Villaricca. Vandali nello storico Palazzo Baronale, rubati componenti elettrici dell’ascensore

L’amministrazione comunale al momento non dispone dei fondi per far ripartire l’importante struttura VILLARICCA – Alla fine è arrivata l’azione criminale, lo


L’amministrazione comunale al momento non dispone dei fondi per far ripartire l’importante struttura

VILLARICCA – Alla fine è arrivata l’azione criminale, lo storico Palazzo Baronale è stato vittima di vandali. Al centro dell’interesse degli avventori c’è stata la cabina elettrica dell’ascensore, ancora inattiva, che ha subito il furto di alcuni importanti componenti elettrici e la distruzione dei collegamenti interni. Dalle foto si vedono i fili stracciati dal quadro elettrico. Il paradosso sta proprio nel mancato funzionamento dell’ascensore, nonostante i fondi comunali utilizzati per renderla attiva.

L’intera struttura del Palazzo Baronale rimane ancora sospesa nel limbo. L’ammistrazione comunale non dispone dei fondi necessari per far partire la struttura. A fronte di questa condizione nel 2011 la giunta Gaudieri richiese un finanziamento alla Regione Campania di 1 milione e 200 mila euro. Il fondo dovrebbe essere ripartito: 700 mila euro per l’arredo e l’adeguamento, gli altri 500 mila sono previsti per la gestione. L’obiettivo resta la creazione di un centro-polifunzionale di stampo artistico.