Giuglianese lascia la comunità di recupero per spacciare. Arrestato a Villa Literno

Giuglianese lascia la comunità di recupero per spacciare. Arrestato a Villa Literno

Il 48enne è stato trovato in possesso di 23 grammi di marijuana VILLA LITERNO – Antonio Cuozzo Nasti era agli arresti domiciliari


Il 48enne è stato trovato in possesso di 23 grammi di marijuana

VILLA LITERNO – Antonio Cuozzo Nasti era agli arresti domiciliari nella comunità per  tossicodipendenza “Il Falco”. Nonostante le restrizioni, il 48enne è stato catturato, in via Delle Dune, dai Carabinieri della locale tenenza per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo residente a Giugliano è risultato in possesso di 3 involucri che contenevano 23 grammi di marijuana.

La scoperta degli agenti è stata possibile dopo una perquisizione personale. Il 48enne è stato portato a Poggioreale con la relativa sospensione dei domiciliari. La droga è stata immediatamente posta sotto sequestro. Ad determinare la cattura è stata la condizione della flagranza di reato.