Giugliano, sorpreso in casa con marijuana e pistola. In manette un 25enne

Giugliano, sorpreso in casa con marijuana e pistola. In manette un 25enne

Il ritrovamento è stato condotto dai carabinieri di Qualiano e Giugliano GIUGLIANO – Armi e droga. Questo l’oggetto del ritrovamento nella casa


Il ritrovamento è stato condotto dai carabinieri di Qualiano e Giugliano

GIUGLIANO – Armi e droga. Questo l’oggetto del ritrovamento nella casa di Francesco Mazza, accusato di detenzione illegale di arma comune da sparo e 230 grammi di marijuana. L’arresto è stato portato avanti dalla azione congiunta dei Carabinieri di Qualiano e Giugliano. Immediato il trasferimento al carcere di Poggioreale.

Il 25enne di Giugliano è stato sorpreso quando gli agenti hanno frugato nel suo armadietto, dal quale è uscito tutto il materiale incriminato. Una pistola semiautomatica calibro 7,65 con la matricola cancellata correlata da 4 munizione pronte ad esplodere. Inoltre sono state rinvenute 5 colpi appartenenti ad un altro calibro. Il cospicuo possesso di marijuana era inequivocabilmente associato al bilancino e alle bustine di cellophane.