Luci comunali accese di giorno a Melito, la precisazione dell’ingegnere Vincenzo Manco

Luci comunali accese di giorno a Melito, la precisazione dell’ingegnere Vincenzo Manco

Il responsabile del settore Lavori Pubblici ci scrive: «la ditta di manutenzione stava verificando i guasti» MELITO – In merito al nostro


Il responsabile del settore Lavori Pubblici ci scrive: «la ditta di manutenzione stava verificando i guasti»

MELITO – In merito al nostro articolo pubblicato in data 20 giugno (LEGGI QUI) riportante la denuncia di cittadini melitesi riguardo pubblica illuminazione accesa di giorno nei pressi del Comune, che seguiva a distanza di circa un mese un analogo episodio (LEGGI L’ARTICOLO), il responsabile del settore Lavori Pubblici Vincenzo Manco ci scrive precisando che:

[alert type=info title=””]
L’illuminazione Pubblica a Melito era attiva di giorno, in particolare in zona casa comunale, come da vs. articolo del 20 u.s., firmato da alcuni cittadini , in quanto erano sul posto gli operatori della ditta di manutenzione per verificare i guasti che si erano verificati la scorsa settimana. Purtroppo la ditta di manutenzione opera di giorno, certamente non può lavorare di notte, ed ha la necessità di accendere gli impianti per le verifiche di rito. Quindi nessuno spreco ma solo controlli.
Per quanto riguarda l’impianto acceso alla via Colonne di Giugliano la settimana scorsa, devo comunicare che era stato manomesso, probabilmente da ignoti, l’orologio, posto nell’armadietto la cui serratura era stata anch’essa forzata, non sappiamo per quale oscuro motivo. Quindi come già comunicato in passato, noi siamo molto attenti agli sprechi, ma quando la ditta effettua la manutenzione, anche per verificare se un lampione è spento, è costretta, per il tempo necessario ad accendere l’impianto di riferimento, in altri casi trattasi o di manomissioni o di guasti ai crepuscolari o agli orologi.
Per ulteriori ed eventuali informazioni in merito, il sottoscritto è disponibile a fornire tutti i chiarimenti possibili.
[/alert]