Mugnano, accolta la richiesta del 5 Stelle per la Zona a Traffico Limitato in città

Mugnano, accolta la richiesta del 5 Stelle per la Zona a Traffico Limitato in città

Già da questa domenica i bus del 163 torneranno ad attraversare le strade interne della città  MUGNANO – I locali attivisti del


Già da questa domenica i bus del 163 torneranno ad attraversare le strade interne della città

 MUGNANO – I locali attivisti del Movimento 5 Stelle riescono ad ottenere il potenziamento del servizio del bus 163 dopo l’avvio di una petizione per il trasporto pubblico locale ed il traffico veicolare. Nella missiva indirizzata al commissario prefettizio Claudio Vaccaro si legge: «la recente, seppure parziale, introduzione del nuovo piano piano traffico ha comportato la deviazione delle linee di trasporto pubblico. A causa dell’istituzione di un’isola ecologica pedonale domenicale in via Chiesa le vetture del 163, non riuscendo a trovare strade abbastanza larghe per le manovre che consentano un percorso alternativo, non possono più percorrere le strade interne al territorio mugnanese».

Per il Movimento 5 Stelle «l’isola pedonale, seppure prevista ufficialmente non è effettiva in quanto per la mancanza di sorveglianza vi passa chiunque voglia percorrerla in auto».

E per questo, scrivono gli attivisti locali 5 stelle, «chiediamo urgentemente che la suddetta teorica ed ipotetica isola pedonale di via Chiesa venga convertita in una effettiva zona a traffico limitato affinchè la linea di trasporto pubblico Anm 163 possa in tutti i giorni della settimana percorrere le strade interne del territorio mugnanese senza penalizzare gli utenti e al contempo salvaguardare le esigenze di tutela ambientale e del commercio».

La proposta è stata accettata dal prefetto Vaccaro e già da questa domenica le vetture del 163 torneranno ad attraversare le arterie interne del territorio.