Arrivano sul territorio di Melito gli orti sociali

Arrivano sul territorio di Melito gli orti sociali

Il vicesindaco con delega all’Ambiente Marina Mastropasqua: «il progetto ha validità sociale, culturale ed ambientale» MELITO – La Giunta comunale ha approvato, su


Il vicesindaco con delega all’Ambiente Marina Mastropasqua: «il progetto ha validità sociale, culturale ed ambientale»

MELITO – La Giunta comunale ha approvato, su proposta dell’assessore Marina Mastropasqua, di concedere alcune aree, denominate aree “di cessione”, per la realizzazione di orti urbani, già ampiamente presenti su tutto il territorio nazionale. Per orto urbano si intende una porzione di terreno pubblico concesso a titolo temporaneo per la coltivazione di ortaggi, piccoli frutti e fiori, ad uso proprio del concessionario o della sua famiglia, secondo le modalità previste dalla apposita concessione. Il successivo “step” consisterà nell’approvazione da parte del Consiglio Comunale del regolamento per la realizzazione degli orti urbani nel territorio melitese, nella seduta che verrà prossimamente fissata.

«A Melito esistono numerose aree di varie dimensioni che intendiamo valorizzare, come enunciato anche nelle linee di indirizzo del Puc – dichiara l’Assessore all’ urbanistica, Marina Mastropasqua. La questione che ha una significativa valenza sociale, culturale ed ambientale, anche alla luce delle significative esperienze nel settore a livello nazionale, potrà solo giovare al nostro territorio. Siamo convinti, infatti, che, grazie al riutilizzo di aree comunali incolte, sempre nel rispetto della memoria storica dei luoghi e della destinazione urbanistica degli stessi, otterremo grandi effetti positivi».

COMUNICATO STAMPA