Crollano calcinacci dalla galleria Umberto, in coma un 14 enne di Marano

Crollano calcinacci dalla galleria Umberto, in coma un 14 enne di Marano

Il ragazzo, ora in coma, ha riportato uno schiacciamento polmonare e un trauma cranico NAPOLI – Crollano calcinacci dalla galleria Umberto, gravemente ferito


Il ragazzo, ora in coma, ha riportato uno schiacciamento polmonare e un trauma cranico

NAPOLI – Crollano calcinacci dalla galleria Umberto, gravemente ferito un 14 enne di Marano. Il fatto si è verificato ieri pomeriggio, intorno alle 18, quando Salvatore G. insieme ad altri dieci ragazzini, tutti partiti da Marano, passeggiava per via Toledo.

All’altezza della galleria Umberto il tragico incidente: diversi calcinacci sono crollati dalla facciata dello storico palazzo, colpendo in pieno il 14enne. A soccorrerlo in un primo momento gli stessi amici, che hanno provato a rianimarlo. Sul posto sono poi giunti i soccorsi, allertati da alcuni passati, e Salvatore è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Loreto Mare, dove è tuttora ricoverato.

Il 14 è ora in coma farmacologico e ha riportato un trauma cranico e uno schiacciamento polmonare, la prognosi resta riservata. Secondo il racconto degli amici,che erano con lui al momento dell’incidente, Salvatore si sarebbe accorto dell’imminente caduta dei calcinacci grazie al display del telefonino, riuscendo così a spostare in tempo i compagni di fianco a lui. L’intera zona è stata transennata dai vigili del fuoco.