Crollo Galleria Umberto, gravissimo il ragazzo ferito. Assenza d’attività cerebrale

Crollo Galleria Umberto, gravissimo il ragazzo ferito. Assenza d’attività cerebrale

Il 14enne ricoverato al Loreto Mare di Napoli ha subito un peggioramento del quadro clinico. Nella notte molteplici attacchi ischemici NAPOLI –


Il 14enne ricoverato al Loreto Mare di Napoli ha subito un peggioramento del quadro clinico. Nella notte molteplici attacchi ischemici

NAPOLI – Si sono ulteriormente aggravate le condizioni di Salvatore G, il 14enne di Marano travolto sabato dal crollo di alcuni calcinacci della galleria Umberto. Durante la notte Salvatore, ricoverato all’ospedale Loreto Mare di Napoli, a seguito di schiacciamento polmonare e un gravissimo trauma cranico, ha subito infatti diversi attacchi ischemici.

La situazione è ulteriormente peggiorata stamani, quando i medici hanno riscontrato nella giovane vittima la morte di ogni attività celebrale. l’encefalogramma di Salvatore è piatto e il ragazzo è tenuto in vita soltanto dalla ventilazione artificiale.

Convocati d’urgenza, i familiari sono subito accorsi al presidio medico di Via Marina. Presenti anche giornalisti e curiosi, ma a nessuno è consentito di entrare nella sala di rianimazione dove è ricoverato Salvatore.